Gazebo, videointervista a Mirko Matteucci ed è subito pace interiore

Se prendendo un taxi a Roma vi dovesse capitare di imbattervi in un tipo con una lunga barba rossiccia, un berretto verde e una risata contagiosa, salutatelo non con il consueto buongiorno, ma augurandogli pace interiore, perché così si fa con lui e così fa lui, Mirko Matteucci alias Missouri 4, il tassista più popolare della capitale grazie a Gazebo, che torna da stasera su Rai 3 alle 20.10 nella sua nuova collocazione di striscia quotidiana in access time come Gazebo Social News per poi raddoppiare il venerdì con la classica seconda serata, il political-social show ideato e condotto da Diego Bianchi in arte Zoro (qui la nostra videointervista a Diego Bianchi) che Mirko Matteucci lo ha voluto in squadra in molteplici vesti tra i suoi coprotagonisti, inizialmente come commentatore in studio a riassumere a suo modo il senso della puntata, poi come sondaggista sui temi e i personaggi caldi del giorno con interviste ai suoi stessi clienti, tipo il renzometro, poi come inviato fisso notturno davanti a Palazo Chigi, infine promosso a direttore del TG Bello, inserto ormai consolidato in quel di Gazebo. Quindi se mentre vi porta diligentemente a destinazione gli chiedete un selfie, lui certo non ve lo negherà, così se dovesse farvi qualche domanda durante il tragitto, magari guardandovi e riprendendovi dallo specchietto retrovisore del suo taxi, siate tanto gentili da rispondergli, in fondo sta lavorando e non è facile fare al tempo stesso il tassista e la star televisiva. Da stasera dunque lo rivedremo a Gazebo assieme a Marco Dambrosio Makkox e i suoi disegni d’autore, alla Resident Band di Roberto Angelini e Giovanni Di Cosimo, a Marco Damilano e Francesca Schianchi con i loro spiegoni. A noi alla presentazione di Gazebo non si è negato, ecco dunque la nostra videointervista a Mirko Matteucci alias Missouri 4: