k2sxxx.com k2s.club pornobunny.org

Festa del Cinema di Roma al via con Edward Norton e Ethan Coen

Con Motherless Brooklyn – I segreti di una città di Edward Norton si apre ufficialmente giovedì 17 ottobre la Festa del Cinema 2019 di Roma sempre artisticamente diretta da Antonio Monda e prodotta dalla Fondazione Cinema per Roma, fino Al 27 ottobre tra l’Auditorium Parco della Musica e altri luoghi della capitale.  “Il cinema italiano ha avuto un impatto enorme sui miei gusti e le mie aspirazioni da cineasta – dice Edward Nortone quindi aprire la Festa del Cinema di Roma con il mio film è la realizzazione di un desiderio. È davvero un grande onore e ne sono estremamente felice. E credo che, sebbene si tratti di un’epopea americana e di un noir ambientato a New York, il pubblico italiano sentirà immediatamente la risonanza dei temi nell’ambito del loro vissuto più recente”.

Ad inaugurare gli Incontri Ravvicinati con il pubblico di questa Festa del Cinema 2019 di Roma è sempre nel pomeriggio di giovedì Ethan Coen, regista, sceneggiatore, produttore, montatore e drammaturgo, a ripercorrere la sua trentennale carriera con suo fratello Joel, con il quale ha realizzato film come Sangue facile, L’uomo che non c’era, Il grande Lebowski, Ladykillers, Fargo. Nel foyer della Sala Sinopoli si inaugura la mostra Cecchi Gori – Una famiglia italiana tutta composta di materiali inediti riscoperti per l’omonimo documentario prodotto da Giuseppe Lepore e diretto da Simone Isola e Marco Spagnoli, immagini straordinarie provenienti dall’archivio privato di Vittorio Cecchi Gori a raccontare la storia del cinema italiano più popolare, dalla commedia degli anni Sessanta, con Dino Risi, Alberto Sordi, Alberto Lattuada, fino ai nuovi comici degli anni Ottanta e ai successi internazionali colti da Vittorio Cecchi Gori negli anni Novanta.

Tra i film in concorso di questa 14esima edizione della Festa del Cinema citiamo il lunghissimo The Irishman di Martin Scorsese (ben 3 ore e mezza) che sarà in sala dal 4 al 6 novembre e dal 27 su Netflix. Tra gli ospiti più attesi oltre allo stesso Scorsese, Bill Murray e Viola Davis che riceveranno i premi alla carriera, John Travolta cui va il Premio Speciale per la sua interpretazione in The Fanatic di Fred Durst, Ron Howard, Fanny Ardant. Dettagli e programma QUI.