Fellinopolis: videointervista a Silvia Giulietti

Se c’è un regista che ad ogni film si è costruito una sua città immaginaria dietro le quinte, assolutamente a sua immagine e somiglianza, quello è Federico Fellini. Ecco perché si intitola Fellinopolis il documentario presentato alla Festa del Cinema di Roma 2020 nel centenario della nascita del Maestro che lo mostra all’opera sui set di tanti suoi film, da Casanova a La città delle donne, da E la nave va a Ginger e Fred. “La ricorrenza del centenario della nascita di Federico Fellini, è l’occasione per mostrare un lavoro straordinario, una testimonianza rara che meritava di essere portata alla luce” dice la regista Silvia Giulietti (a fine articolo la videointervista). A riprendere Federico Fellini su sua richiesta, fu Ferruccio Castronuovo chiamato a realizzare i cosiddetti Special che avrebbero pubblicizzato i suoi film. A tali immagini, custodite per quarant’anni nella Cineteca Nazionale, si aggiungono ricordi di coloro che hanno lavorato fianco a fianco del regista riminese, tra cui i Premi Oscar Lina Wertmüller, Nicola Piovani e Dante Ferretti. Ecco la nostra videointervista alla regista e produttrice di Fellinopolis, Silvia Giulietti, che ebbe anche la fortuna di “fare un salto” sul set de La Città delle donne: