Euphoria: l’episodio speciale e i traguardi di Zendaya

Il 2020 è stato sicuramente uno degli anni che più di tutti ci hanno dato la possibilità di appassionarci alle serie tv, non solo perché abbiamo avuto davvero molto tempo per guardarle ma anche perché negli ultimi anni sono usciti molti titoli di indubbia qualità. Euphoria è sicuramente tra i più notevoli.

L’episodio speciale: la celebrazione di una serie tv unica

Il 6 dicembre è andata in onda la puntata speciale di Euphoria, una serie TV che ha già ridefinito i crismi del genere adolescenziale. Si tratta infatti di un prodotto forse partito un po’ in sordina, ma che ha saputo colpire anche i critici più attenti, per via delle sue peculiarità uniche. Sì, perché Euphoria è un prodotto che parla delle generazioni di oggi, quelle che per molti di noi rappresentano un mistero curioso, in quanto lontano anni luce dall’adolescenza che abbiamo vissuto. Quella attuale è dunque una generazione particolare, e lo si capisce anche dalla puntata speciale natalizia andata in onda questo dicembre: la prima di due special che serviranno per fare da trait d’union fra la stagione d’esordio e la seconda stagione, che andrà in onda a breve. Le curiosità su questa serie TV sono davvero molte, partendo dal fatto che la caratterizzazione dei personaggi è dipesa anche dalle esperienze vissute in prima persona dalle due attrici principali. In secondo luogo, alcune scene in particolare hanno richiesto molto tempo per essere girate, come quella al luna park (addirittura sei notti in totale). Infine, occhio al trucco: la responsabile del make up delle attrici ha infatti dichiarato che questo elemento comunica sempre un particolare stato dei personaggi durante la narrazione.

La serie che lancia una nuova star: Zendaya scelta come volto della maison Valentino

I meriti della serie però, pare non si vogliano fermare solamente al piccolo schermo. Questo, perché la bravura e la bellezza delle sue interpreti ha portato una di loro a essere scelta da una delle più amate case di moda nostrane: Zendaya, l’attrice che interpreta la protagonista Rue, è il nuovo volto di Valentino. Dopo aver vinto con merito un Emmy Award dunque, la giovane attrice prosegue la sua ascesa con questo boom improvviso che sta lanciando verso le stelle la sua carriera. La scelta di Valentino non è ovviamente casuale, dato che da sempre questa casa di moda si identifica con i valori delle nuove generazioni, cercando un punto di contatto che si può riconoscere nel design di ogni borsa a firma Valentino così come di altri accessori e iconici. Questo e altro lo si intravede dagli scatti che ritraggono Zendaya con la nuova borsa della collezione del marchio, e che colpiscono per via della spontaneità dell’attrice e per una comunicazione visiva che trasuda agio e relax. È stato in particolare il direttore creativo Pierpaolo Piccioli a spiegare per quale motivo il brand ha scelto proprio la giovane attrice di Euphoria. Stando a Piccioli infatti, Zendaya incarna una femminilità molto matura, nonostante l’età, perché si parla di una donna che vive del suo lavoro e che ha già collezionato molte esperienze personali importanti. L’attrice, così come la serie, è una rappresentante a dir poco perfetta della generazione Z, che rappresenta per molti un mistero tutto da scoprire.

 

Don`t copy text! All Rights Reserved!