Don Matteo 10: con Terence Hill vecchi e nuovi personaggi. E c’è pure Belen

Chissà perché preti e suore hanno sempre avuto fortuna come investigatori, almeno in televisione. Così riecco Don Matteo, la fortunata serie TV nata ben 16 anni fa dalla fervida mente di Enrico Oldoini e prodotta da Luxvide con Rai Fiction, al via giovedì 7 gennaio in prima serata su RaiUno con la decima stagione. 13 puntate dirette da Jan Maria Michelini, Daniela Borsese e Monica Vullo, protagonista sempre Terence Hill, al secolo Mario Girotti, nel ruolo del prete detective cui ha regalato ormai gran parte della sua carriera, impegnatissimo, tra una messa e una confessione, a risolvere i tanti e vari problemi della sua grande famiglia e ad aiutare i carabinieri tanto a prendere i responsabili di aggressioni e omicidi, quanto a scagionare gli innocenti accusati per errore. Al suo fianco personaggi storici tra cui il Maresciallo Cecchini che è Nino Frassica, il Capitano Giulio Tommasi che è Simone Montedoro e Natalina Diotallevi al secolo Nathalie Guettà, ma non mancano le nuove entrate. Per aprire in bellezza – è il caso di dirlo – ecco Belen Rodriguez, guest star della prima puntata nel ruolo di Celeste, zia di Tomas, probabilmente coinvolta, secondo quanto scopre Don Matteo, nel caso dell’aggressione ai danni di una donna sul quale stanno indagando i carabinieri, e di sicuro nasconde qualcosa del suo passato… Per il resto tutto cambia e resta uguale: Laura (Laura Glavan) e Tomas (Andres Gil) continuano a far finta di non piacersi, anzi di detestarsi, e non perdono occasione per fare nuove conoscenze, così per Laura arriva un giovane e geniale professore di matematica di nome Alberto (Gabriele De Pascali) mentre per Tomas la situazione è un po’ più complicata perché per lui c’è Sabrina (Dalila Pasquariello), una giovane e bellissima detenuta, in carcere per aver cercato di uccidere sua madre assieme all’ex fidanzato, così è facile accusarla anche dell’omicidio del titolare dell’azienda dove va a lavorare grazie al programma di reinserimento, ma per sua fortuna si è imbattuta in Don Matteo e pure in Tomas… Giulio Tommasi sembra voler mettere la testa a posto con Lia (Nadir Caselli), ma lei si è fidanzata con un altro, un artista, Daniele (Raniero Monaco Di Lapio), che vive cogliendo l’attimo e che vuole portarla a Miami. E se non bastasse per Tommasi i guai non sono finiti perché il nuovo PM Gualtiero Ferri (Dario Cassini), uomo tutto d’un pezzo, non lo sopporta perché lo ritiene raccomandato, però la sua ragazza, Margherita (Sara Zanier), non è affatto male…