Doc Nelle tue Mani: videointervista alla ‘caposala’ Elisa Di Eusanio

Continua il successo di DOC Nelle tue mani che in questa seconda stagione in corso, soprattutto in quanto medical drama, non ha potuto fare a meno di includere nel suo racconto la pandemia e tutto ciò che sta lasciando nel profondo di tutti noi e, in particolare, in quello di medici e infermieri che hanno combattuto e continuano a combattere il Covid in prima linea.

La prossima serata, domani, giovedì 10 febbraio, sarà proprio quella con l’episodio evento, il numero 8, omaggio agli eroi della pandemia, in cui verranno a galla tutti i segreti, incluso quello che Doc e i suoi nascondono riguardo a ciò che è successo nei mesi dell’emergenza e che sembra aver incrinato il rapporto tra Carolina e suo padre.

Si ripercorre anche l’inizio della relazione tra Elisa e Massimo, si va all’origine delle crisi di Gabriel e si scopre finalmente, insieme a Riccardo, cosa significa cane blu, la formula che i protagonisti ripetono ogni volta che devono affrontare un ostacolo o una difficoltà. Ma si continuerà anche a parlare di sentimenti e di amore e, a tal proposito: quanto vi ha sorpreso l’appassionato bacio in ascensore tra la caposala Teresa e il dottor Enrico Sandri, il neuropsichiatra infantile, amico intimo di Andrea Fanti interpretato da Giovanni Scifoni?

Per parlarne e saperne di più abbiamo incontrato proprio la caposala Teresa Maraldi, ovvero Elisa Di Eusanio. Che, ovviamente, prima di interpretare Teresa in DOC Nelle tue mani ha fatto molto altro. Come il film Come tu mi vuoi in cui interpretava Sara e con il quale ha esordito al cinema diretta da Volfango De Biasi che l’ha poi rivoluta in Nessuno come noi e ne L’agenzia dei bugiardi, e anche Benedetta follia di Carlo Verdone… Mentre in TV l’abbiamo vista in Fuoriclasse, La Dottoressa Giò, La guerra è finita e poi, naturalmente in DOC, prima e seconda stagione. Senza dimenticare il teatro, che le è mancato moltissimo in questi due anni, da Finale di partita di Becket con Glauco Mauri a Intrappolati con Lillo e Greg.  

Quello dell’empatica caposala Teresa Maraldi è stato uno dei personaggi più amati e apprezzati dal pubblico nella prima stagione di DOC Nelle tue mani, così nella seconda viene raccontato in modo più accurato, e approfondito sia nella sua vita professionale che personale. Merito naturalmente anche della stessa Elisa Di Eusanio che ha saputo darle naturalezza e solarità, attingendo un bel po’ anche da sé stessa. Teresa, lo sappiamo, è colei che dirige il traffico, per così dire, nelle corsie dell’ospedale, organizza, controlla.

E se per Doc, alias Andrea Fanti, alias Luca Argentero, Teresa è un’amica, con un reciproco rapporto di grande fiducia, per i suoi colleghi ha forse più un ruolo quasi materno, protettivo e di guida. Quindi assolutamente fondamentale. Abbiamo voluto parlarne direttamente con lei partendo proprio da quel bacio in ascensore con il dottor Sandri, per poi conoscere meglio la donna e l’artista che le dà vita. Che, per inciso, lancia ben due appelli proprio qui da SpettacoloMania: vuole fare un musical e ricoprire un ruolo da cattiva…. Ecco la nostra videointervista a Elisa Di Eusanio: