City of Angels: arriva lo spin off di Penny Dreadful con Natalie Dormer

Se avete amato Penny Dreadful con Eva Green, non potete perdere il suo spin off intitolato Penny Dreadful: City of Angels con Natalie Dormer (Picnic a Hanging Rock, Il trono di spade) e sempre creato e prodotto da John Logan, al via stasera, sabato 5 dicembre, su Sky Atlantic e Now TV. Siamo nella Los Angeles del 1938 dove il clima non è dei più sereni tra tensioni sociali, religiose e politiche. Il via alla storia, meravigliosamente horror, lo dà un macabro omicidio e le relative indagini condotte da Tiago Vega, interpretato da Daniel Zovatto (Agents of S.H.I.E.L.D., Revenge, Here and Now, Lady Bird), primo detective latino-americano del Dipartimento di Polizia della città californiana. Assieme al partner più anziano e di maggiore esperienza Lewis Michener interpretato da Nathan Lane (The Good Wife, American Crime Story, Modern family, The Blacklist), Vega sarà suo malgrado costretto ad ampliare il suo raggio d’azione e immergersi nel mondo della costruzione delle prime superstrade della Città degli Angeli, in quello dello spionaggio del Terzo Reich, e anche della propaganda evangelica via radio, ritrovandosi quanto prima soggiogato, con tutta la sua famiglia, da potenti e letali forze soprannaturali, tra le quali spicca un affascinante demone multiforme di nome Magda interpretato da Natalie Dormer. Nel cast di Penny Dreadful: City of Angels anche Kerry Bishé (Argo) nel ruolo di Molly Finnister detta Sister Molly, una carismatica speaker radiofonica evangelica; Rory Kinnear (Penny Dreadful) che interpreta il Dottor Peter Craft, un pediatra tedesco a capo dell’organizzazione German-American Bund; Adriana Barraza (Babel) nei panni di Maria Vega, la matriarca della famiglia Vega; Michael Gladis (Mad Men) nel ruolo di Charlton Townsend, consigliere e capo del Comitato dei trasporti del consiglio comunale di Los Angeles; Jessica Garza (The Purge, Six) che fa Josefina Vega, la figlia minore dei Vega, apparentemente tranquilla tipo l’acqua cheta; Johnathan Nieves (New Amsterdam) nei panni di Mateo Vega, fratello minore e decisamente più fragile e vulnerabile di Tiago.