Cinema Muto Moderno in Jazz alla Bottega Margutta

Cinema Muto Moderno in Jazz, film muti amatoriali musicati dal vivo e il vernissage della mostra Pellicole Marguttiane. Il doppio evento,  organizzato dalla Rete d’Imprese Fonderie Digitali e dal festival di cinema Come Eravamo, giovedì 12 marzo dalle 18.00 a ingresso gratuito presso la galleria Bottega Margutta a Roma. La serata si apre con la proiezione in anteprima mondiale del film in 16mm girato da un cineamatore all’interno del dirigibile Zeppelin Hindenburg durante la penultima traversata transatlantica – prima della sua esplosione nel 1937 – restaurato e scannerizzato in full HD dall’archivio nosarchives.com, che sarà musicato dal vivo dalle improvvisazioni di un trio jazz. L’evento è occasione per lanciare il bando 2015 della quarta edizione del festival Come Eravamo che si terrà a Roma nell’autunno 2015 e che avrà come tema La Storia, rivolto a registi, aspiranti tali, scuole di cinema e studenti dei licei che si vogliano cimentare in cortometraggi, brevi documentari o spot pubblicitari attraverso l’utilizzo di materiale video d’archivio.  La serata inaugurerà la mostra di materiali amatoriali antichi Pellicole Marguttiane con l’esposizione di foto su vetro di Roma risalenti al 1900 e una collezione fotografica sulla Palestina Ottomana e Inglese e su Gerusalemme (1895 ­-1930). Vere e proprie chicche di cinema amatoriale, così come i filmati delle grandi capitali, Roma, Londra, Berlino, Parigi, New York nel 1926, ma anche di Tokyo nel 1931, di Kabul nel 1929, libera come non mai. Riprese da cineamatori, i cui eredi sono rappresentati dall’archivio nosarchives.