Che Dio ci aiuti 5, Elena Sofia Ricci lascia la serie? Videoincontro con il cast

Torna Suor Angela, forse per l’ultima volta. Sembra infatti che la quinta stagione di Che Dio ci aiuti al via giovedì 10 gennaio su Rai1 potrebbe segnare l’addio di Elena Sofia Ricci alla serie con l’escamotage di una crisi mistica del suo personaggio che la porterebbe persino a togliersi il velo e lasciare tutto in mano ad Azzurra (Francesca Chillemi) che nel frattempo si è rappacificata con sua figlia Emma (Bianca Di Veroli), è tornata da Londra (ma senza suo marito Guido) ed è diventata la proprietaria del convento. “Non confermo nulla perché ho smesso di dire ‘mai più’ da quando ho compiuto 42 anni” ci risponde Elena Sofia Ricci nella nostra videointervista realizzata oggi all’incontro con il cast di Che Dio ci aiuti 5, sempre prodotta da Lux Vide e Rai Fiction e diretta da Francesco Vicario. Sua comunque l’idea, arrivata “come una schicchera” dice, della crisi di Suor Angela: “una crisi come hanno gli esseri umani tutti – sottolinea l’attrice fiorentina – e mi piaceva che quest’anno ci fosse un bel terremoto proprio su Suor Angela; così ho chiamato subito Suor Benedetta, mia amica e consulente di questa serie, e lei ha approvato…” Sarà dunque una serie un po’ diversa, già che non ci sono più Diana Del Bufalo che interpretava Monica, e neanche Lino Guanciale che faceva Guido. Ma non soltanto per quello. Che Dio ci aiuti 5 sarà infatti “una serie di maturità con tutti i personaggi che si trovano ad affrontare drammi interiori e grandi ferite” ci racconta nel nostro videoincontro Gianmarco Saurino che invece c’è ancora ed è sempre Nico, anche se ha ormai rinunciato al suo amore per Monica ma solo per riconsolarsi quasi subito, anche se poi anche lui avrà i suoi guai, ed uno di questi, probabilmente il più grande, si chiama paternità. Ritroveremo anche Valentina, ovvero Arianna Montefiori, purtroppo in una situazione davvero drammatica visto che tenterà il suicidio; e anche Gabriele, alias Cristiano Caccamo, sopraffatto dai sensi di colpa. E poi ci sono le new entry: tra queste Ilaria Spada che sarà Teodora, mamma delle gemelline Daniela e Silvia (Matilde e Margherita Manfredi, figlie di Luca e nipoti del grande Nino) che ha abbandonato da piccole in un ospedale per andare a fare l’attrice in America; Simonetta Columbu che fa la nuova novizia Ginevra ma che vedremo subito baciarsi con Nico; Maria, la nipote di Suor Costanza che ovviamente è sempre interpretata da Valeria Fabrizi, cui dà vita Laura Adriani, che torna così a fianco di Elena Sofia Ricci come era stato ne I Cesaroni; e… un neonato. C’è anche Sergio Romano che interpreta il dottor Pietro Santoro: lui è il medico della piccola Eugenia (Ilaria Bernabei) affetta da una grave forma di tumore, e avrà tanto bisogno di Suor Angela ma anche viceversa, perché i problemi sono tanti e stavolta forse un po’ troppo pesanti da sopportare e tentare di risolvere da sola… Venti episodi nuovi di zecca in dieci serate sempre ambientate nel convento più allegro e bizzarro del piccolo schermo, a raccontare con leggerezza e ironia anche temi seri, importanti e attuali come il femminicidio, l’abbandono di minori, le fake news, il bullismo online, l’alcolismo, la morte. Non vogliamo svelarvi altro, se non quanto ci hanno raccontato gli stessi protagonisti di Che Dio ci aiuti 5, ecco dunque il nostro videoincontro con Elena Sofia Ricci – che ci parla anche dei suoi progetti futuri – Valeria Fabrizi, Gianmarco Saurino, Arianna Montefiori,  Simonetta Columbu, Laura Adriani e Cristiano Caccamo: