Charlotte M. esordisce al doppiaggio ne ‘Lo Schiaccianoci e il Flauto Magico’. Videointervista

Lo Schiaccianoci e il Flauto Magico riporta al cinema, da giovedì 3 novembre con Notorious Pictures,un grande classico rivisitato in versione animata, aggiungendo alla storia tratta dal racconto Schiaccianoci e il re dei topi scritto nel 1815 da Ernst Theodor Amadeus Hoffmann e poi riscritto in una versione edulcorata da Alexandre Dumas padre e intitolato Storia di uno schiaccianoci, il celebre Flauto magico di Wolfgang Amadeus Mozart composto nel 1791. Le musiche del film sono però quelle del balletto Lo schiaccianoci di Čajkovskij.

Protagonista del film è Marie, che ha 17 anni e da uno è orfana di padre. I debiti sono tanti e per salvare la casa di famiglia dove vive con sua madre, dovrebbe sposare Mr. Ratter, un uomo molto più grande di lei che fa l’usuraio e che le regala uno schiaccianoci a forma di soldatino. Disperata, Marie esprime un desiderio che qualcuno avvera: diventare di nuovo piccola e spensierata. Piccola in realtà lo diventa, ma solo per dimensioni, mentre i suoi giocattoli prendono vita. Come l’ariete Ricciolo e lo struzzo fifone Becco Rosso. Anche lo Schiaccianoci prende vita, e rivela di essere il principe George, vittima di un incantesimo. I due ragazzi, accompagnati dai fedeli Ariete e Becco Rosso, vivranno l’avventura della loro vita nella Terra dei Fiori dove salveranno il regno di George dai ratti che hanno preso il sopravvento, e poi anche la casa di Marie. Oltre, naturalmente ad innamorarsi…

A dar voce a Marie nella versione italiana del film diretto da Vikor Glukhusin è Charlotte M., youtuber e tiktoker, cantante e scrittrice, attrice e ora anche doppiatrice, e che per questo preferisce essere definita semplicemente artista, come ci rivela nella nostra videointervista in cui ci racconta molto di sè e dei suoi nuovi progetti. Charlotte M. è una delle più giovani web star italiane ad aver raggiunto il traguardo di 1 milione di iscritti nelle sue pagine personali. Una carriera, la sua, iniziata a soli 8 anni quando con l’aiuto di mamma e papà ha caricato per gioco il suo primissimo video su YouTube e in brevissimo tempo la sua pagina ha raggiunto le 200mila visualizzazioni. Nel 2020 ha ricevuto una targa dal comune di Serravalle Pistoiese per aver portato in alto in giro per l’Italia il nome del suo paese d’adozione, mentre quest’anno ha ricevuto il Golden Creator Award di YouTube, una targa che celebra il raggiungimento del milione di iscritti al suo canale.

Tre i libri pubblicati: Un’estate al college infestato, Un amore oltreoceano e La mia vita segreta. Una storia a fumetti; quattro i singoli:I love you, Buum buum, Hola Flamingo, Best friend. E dal primo gennaio la vedremo protagonista del film Charlotte M. Flamingo Party. La nostra videointervista a Charlotte M: