Bellissime: videointervista a Giovanna, Francesca e Valentina Goglino

Segni particolari, bellissime. Si chiamano Valentina, Giovanna e Francesca Goglino, tre sorelle che vivono a Nervi, quartiere residenziale di Genova, e condividono due cose: la bellezza e la loro passione per la bellezza, ereditata e anche volontariamente trasmessa dalla madre, Cristina Cattoni. Una mamma che ora disegna abiti da sera e ha piantato un palo nel bel mezzo del salotto per allenarsi con la pole dance e andare a Ibiza a fare la ballerina, l’età non è certo un problema ma solo uno stato mentale, dice. E in tempi come quelli che stiamo vivendo non sorprende che su di loro qualcuno abbia pensato di fare un film. Bellissime è il titolo del nuovo lungometraggio di Elisa Amoruso, stessa regista di Chiara Ferragni Unposted, presentato ad Alice nella Città, a raccontare di come quattro donne che vivono nella stessa casa si dedichino quasi esclusivamente al culto dell’apparire. Sin da piccolissime. Giovanna ha 22 anni e da ragazzina era la baby modella più richiesta del mondo: oltre a sfilare per le case di moda più prestigiose, era anche la testimonial ufficiale delle pubblicità della Barbie. Poi è cresciuta, ma non abbastanza per trasformarsi in una top model, ma non rinuncia ad usare al meglio la sua prima qualità, così fa la fashion blogger e ha 26mila followers. La bellezza del resto “è la prima cosa che si vede di una persona – ci dice Giovanna nella nostra videointervista – ma vorrei che in Bellissime si andasse anche oltre alla bellezza”.  Giovanna nell’adolescenza l’ha un po’ patita la sua bellezza, non voleva condividere con i suoi coetanei quel mondo parallelo in cui faceva le sfilate e le pubblicità e se lo teneva segreto. Valentina di anni ne ha 18 e “la bellezza è soggettiva anche se nel mondo della moda spesso la impongono con i numeri e le misure – ci racconta – ma in questo film non ci si ferma all’apparenza”. In realtà in molti in passato le hanno invidiate e per reazione prese in giro, ci rivela, ed è per questo che a volte la nascondevano la loro vita da modelle, ora invece non si fanno più problemi. A lei l’esperienza della baby modella però è bastata e avanzata, ora punta alla televisione e farà dei provini. Ma sotto sotto ci spera ancora, con tanta palestra, di poter arrivare a un metro e settanta… Francesca ha vent’anni ed è “la più timidina” dice, e ci tiene a far sapere che Bellissime mostra anche “la nostra vita quotidiana, la relazione che c’è tra di noi, i litigi tipici delle sorelle, perché siamo ragazze tranquille, non montate”. E se le chiedi la sua seconda qualità – dopo la bellezza, ovvio – risponde che è anche generosa, le piace ascoltare la gente ed essere ascoltata. Mentre Giovanna si definisce solare e Valentina schietta e romantica. Anche lei ha fatto la baby modella e neanche lei è diventata alta abbastanza per continuare, ma insiste e ha partecipato pure alle selezioni di Miss Mascotte, anticamera di Miss Italia, e non ha alcuna intenzione di smettere. La nostra videontervista ad Alice nella Città alle Bellissime  Giovanna, Francesca e Valentina Goglino:

Nullam sit venenatis, tristique at luctus