Angry Birds 2, tra alleanze improbabili e girl power

Non c’è pace per gli uccelli arrabbiati perennemente in guerra con i maialini verdi. Fino a quando su Piggy Island, l’isola dei suini color pisello, non cominciano a piovere palloni di ghiaccio, così urge un’alleanza, per quanto stravagante e fino a quel momento impensabile, ma ormai anche noi umani siamo abituati a tutto, no? Angry Birds 2 Nemici amici per sempre è il nuovo lungometraggio animato che vede protagonisti i colorati e arrabbiati pennuti della Rovio passati dai videogiochi prima sul piccolo e poi sul grande schermo. Il sequel, al cinema da giovedì 12 settembre, è diretto da Thurop Van Orman, e fa completamente suo il celebre motto l’unione fa la forza. Le cose stanno così: i nuovi vicini a volte sono davvero fastidiosi, ma gli abitanti della nuova isola comparsa all’improvviso esagerano. Zeta, la loro capa, è molto, molto arrabbiata, anche per qualcosa che risale al passato e che coinvolge Grande Aquila, che vive sul picco della montagna sull’isola degli uccelli, ed è stanca, davvero stanca di farsi la doccia con le stalattiti e di non poter dare da mangiare al suo cane bloccato in un cubo di ghiaccio perché sulla sua isola fa davvero un sacco di freddo. Così pensa bene di trasferirsi sulle isole dei vicini, ma non prima di averle, come dire, liberate degli ingombranti abitanti, e quindi giù mega palle di ghiaccio a distruggere e terrorizzare uccelli e maialini verdi. Riusciranno i nostri eroi a unirsi e a salvare il (loro) mondo? Ce le farà l’eroe pennuto Red, ex pulcino bullizzato ed emarginato che ora si crede chissà chi, a mettere da parte la sua presunzione e a fare squadra accettando anche i consigli di una donna… ops, pennuta?  Ecco, questo è un particolare interessante di Angry Birds 2 Nemici amici per sempre, ovvero la powergirl. Allineandosi ai film dei supereroi degli ultimi tempi (quelli di #metoo) e a molti altri lungometraggi d’animazione più moderni, le due leader, nel bene e nel male, sono femmine. La prima, appunto, è Zeta, stravagante, decisa, con un passato da hippie e di libertà infinita; la seconda è Silver, sorella del giallo e veloce Chuck, praticamente un genio dell’ingegneria, intelligente come pochi, stratega nata e pure coraggiosa, tanto da ammaliare persino il rude Red. Sarà merito suo se tutto andrà a buon fine. Divertente non proprio come il primo film che giocava molto anche sull’effetto sorpresa e novità, ma esilarante nei punti giusti – tenete d’occhio la scena del bagno che è davvero irresistibile e godetevi la break dance delle guardie aquile – anche Angry Birds 2 Nemici amici per sempre ha tutti i numeri per conquistare il pubblico. E a metterci il resto nella versione italiana ritroviamo anche le voci di Maccio Capatonda (Red), Alessandro Cattelan (Chuck) e Francesco Pannofino (Bomb).