Addio a Franca Valeri, l’attrice è morta questa mattina

Franca Valeri se n’è andata poche ore fa in questa calda mattina d’agosto nella sua casa romana, felice di aver spento, solo 9 giorni fa, le sue 100 candeline. Una vita per il teatro che definiva “la più bella illusione della mia vita” e “la mia casa naturale”. Il palcoscenico infatti il suo grande amore, nonostante il padre non l’avrebbe mai voluta sulle scene, come più volte lei stessa ha raccontato. Poi la radio e la televisione a renderla popolare e famosa grazie a personaggi iconici come la Sora Cecioni e la Signorina snob, e il cinema. Franca Valeri ha sempre rappresentato con grande ironia i tanti vizi e le poche virtù degli italiani ed è stata la prima grande donna dello spettacolo. Scrittrice, autrice, un umorismo divertente ma raffinato che piaceva a tutti il suo, come la sua satira. Ci mancherà moltissimo. La camera ardente di Franca Valeri sarà allestita domani, lunedì 10 agosto, dalle 17 al Teatro Argentina di Roma mentre i funerali si svolgeranno in forma privata.