Videointervista a Nancy Coppola, dal Gay Village al debutto cinematografico

Napoletana, 31 anni appena compiuti, un marito, un bimbo di otto anni di nome Vincenzo, tanta passione per la musica e per la canzone neomelodica – napoletana, ovvio – e a breve anche star del cinema. Ecco Nancy Coppola, ex giudice di Napoli Sound su Real Time, ma nota ai più per la sua partecipazione a Il boss delle cerimonie e soprattutto all’ultima edizione de L’Isola dei Famosi su Canale 5 dove ha conosciuto Eva Grimaldi (qui la nostra videointervista a Eva Grimaldi) della quale è diventata grande amica e con cui condivide il suo debutto sul grande schermo: insieme stanno infatti girando proprio in questi giorni a Pozzuoli Il mio uomo perfetto, film romantico tratto dalla canzone omonima di Nancy Coppola che le vedrà rispettivamente nei ruoli di figlia e mamma, la regia è di Nilo Sciarrone e l’uscita in sala è prevista per Natale. Ce ne ha parlato nella nostra videointervista che trovate a fine articolo proprio Nancy Coppola che abbiamo incontrato al Gay Village di Roma dove giovedì 27 luglio terrà il suo concerto, invitata proprio da Eva Grimaldi e Imma Battaglia. Un film romantico e autobiografico, del resto Nancy Coppola ci mette davvero tanto di se stessa nelle cose che fa, anche a teatro dove ha debuttato come autrice e protagonista di 21 luglio ‘na storia over per poi continuare con la compagnia di Alfonso Abbate, e nelle sue canzoni in primis, tutte tra autobiografia e denuncia sociale. Raccontarsi dunque le piace assai e a quanto pare il suo pubblico apprezza questo suo aprirsi senza remore e timori, del resto la stessa canzone neomelodica napoletana non è forse un raccontare in musica le proprie pene d’amore e i problemi della propria vita? Già il suo primo album lo pubblica nel 2004 intitolandolo 21 luglio, una sorta di auto omaggio in riferimento alla data del suo compleanno, poi arrivano Guerra e core con il singolo Vamos, Il cuore della musica, Canto pe’ tutt’è nnammurate, Classica Nancy, Tracce d’amore, Indelebile, fino a Mi chiamo Nancy che comprende il singolo Il mio uomo perfetto, da cui, come detto, il titolo del suo primo film, e che è accompagnato da un video che vede protagonista il tronista di Uomini e Donne, Francesco Monte. Ecco dunque la nostra videointervista a Nancy Coppola: