Tanto Vale con Costantino della Gherardesca su Deejay Tv

Quanto può valere una maglia della Carrà? E la prima copia di Diabolik? Tanto per qualcuno, quasi nulla per altri. Ma se parliamo di valore economico, bisogna essere precisi ed essere in grado di dichiarare con certezza che tanto vale. Tanto vale, prodotto da Magnolia da un format svedese, è il nuovo impegno televisivo per Costantino della Gherardesca reduce da Pechino Express, che lo conduce da domenica 6 dicembre alle 21.15 su Deejay Tv. Il game show che vagamente ricorda il vecchio Ok il prezzo è giusto con la Zanicchi, vede protagonisti due concorrenti alla volta, padre e figlio, come nella prima puntata, marito e moglie, fratelli o sorelle, chiamati a stabilire qual è l’oggetto più prezioso tra i 10 proposti che vanno dai 50 ai 40mila Euro, valori definiti con la collaborazione della storica casa d’asta Bolaffi. Ad aiutarli ad eliminare uno ad uno gli altri oggetti, i commenti dell’esperto Gianluca Gaudio. Se davvero resterà solo il più prezioso, si aggiudicheranno un premio in denaro pari al suo valore. A rendere la cosa più interessante, è che potrebbero essere una Barbie dai capelli neri degli anni sessanta, una tuta di Schumacher o anche la slitta di Fogar o un cappello di Michael Jackson…