Sanremo 2017, Francesco Gabbani e il karma occidentale, videointervista

Vincitore delle Nuove Proposte lo scorso anno con Amen, Francesco Gabbani torna stasera sul palcoscenico dell’Ariston a Sanremo 2017 come Big e con un pezzo intitolato Occidentali’s Karma, che conferma “una formula – ci dice Gabbani nella nostra videointervista che trovate a fine articolo – con cui mi piace pensare di fare musica, quella del connubio tra freschezza e voglia di divertirsi, e un testo che spero possa suscitare delle riflessioni sul nostro modo di vivere”. Francesco Gabbani è anche autore e ha scritto per Francesco Renga e pure per Adriano Celentano di cui ha scelto la celeberrima Susanna come cover per la serata di giovedì, sperando ovviamente di non finire tra gli ultimi tre e quindi essere costretto, come da regolamento, a reinterpretare la sua canzone sanremese. Un periodo d’oro per il cantautore carrarese che lo scorso dicembre ha debuttato anche come autore di colonne sonore con Poveri ma ricchi, l’ultimo film di Fausto Brizzi nel quale, peraltro, ha esordito come attrice anche Lodovica Comello che quest’anno debutta al Festival. A fine aprile uscirà il nuovo album e poi comincerà l’attività live. Questa mattina lo abbiamo incontrato qui a Sanremo, ecco dunque la nostra videointervista a Francesco Gabbani: