Sanremo 2017, Fiorella Mannoia ha già vinto. Videoincontro

Per i più Fiorella Mannoia ha già vinto questo Sanremo 2017: la sua interpretazione della canzone Che sia benedetta ha suscitato gradi consensi, applausi e standing ovation, segno che quella di tornare al Festival dopo ben 29 anni è stata per la cantautrice romana una scelta giusta. Una canzone che lei stessa ha definito “un inno alla vita” e della quale le abbiamo chiesto nella nostra breve videointervista che trovate a fine articolo. La stessa accoglienza, ne siamo certi, avrà sicuramente questa sera anche la sua esibizione della cover di Sempre e per sempre di Francesco De Gregori che la vedrà accompagnata al pianoforte da Danilo Rea. A differenza di molti artisti qui a Sanremo 2017, Fiorella Mannoia, che lo scorso ottobre abbiamo visto al cinema in 7 minuti di Michele Placido (qui la nostra videointervista a Fiorella Mannoia), non ha un nuovo album in uscita, così da domani, venerdì 10 febbraio, arriva un’edizione speciale in doppio CD dell’album Combattente che oltre alla title track contiene sia Che sia benedetta che Sempre e per sempre, i suoi quattro successi sanremesi registrati live durante l’ultimo tour che riparte il 9 aprile, e come bonus track la cover de La cura di Franco Battiato, anch’essa live. Esperienza, successi, professionalità e grande personalità, eppure l’emozione che infonde il Festival di Sanremo è sempre grande, racconta Fiorella Mannoia nel nostro incontro qui a Sanremo 2017: