Sanremo 2015, boom di ascolti, sintesi della prima conferenza stampa. Stasera c’è Conchita e non sarà una barba

Parte alla grande il Festival di Sanremo firmato Carlo Conti che “lo aspettava da trent’anni e se lo merita” dice Emma la valletta nella conferenza stampa del primo day after: 49,34% lo share contro i il 45,93% della prima serata dello scorso anno, 11.767.000 i telespettatori che hanno seguito l’esordio, un milione in più di quello del 2014. Un po’ inquietanti i picchi d’ascolto registrati durante l’esibizione di Al Bano e Romina Power e mentre era sul palco la famiglia benedetta con 16 figli.

“Meno male che non l’ho fatto prima – commenta il conduttore toscano contento come una Pasqua – e che ho detto sì nel momento giusto, però non mi esalto troppo e tengo tutti calmini, dobbiamo pedalare e fare ancora altre serate”.

Rocio continua con i proverbi, ha parlato solo così e decisamente poco sul palco dell’Ariston e ribadisce che “si dice poco a poco” e “concordo con questi detti perché le cose vanno assaggiate a poco a poco, spero di dare di più, ma con calma”.

Emma è soddisfatta, anche se “sono stata impacciata? Sì – dice – Sono stata di legno? Sì. Ero così emozionata da non riuscire neanche a dire buonasera al pubblico? Sì. Quello è un palco che mette paura, ma non sono mai stata fuori luogo e ribadisco che mi sono sentita una principessa”. E ad Arisa che vuole assolutamente andare all’Eurofestival come ha fatto lei consiglia: “non ti mettere le coulotte dorate, non funzionano”.

Ma il meglio lo dà proprio Arisa, cappello e occhiali scuri, che “sono stata normale, come a una festa di amici, un po’ fuori di testa magari, come sempre” e poi “se resto in Italia continuo a fare Sanremo per i prossimi trent’anni, per cui voglio andarci proprio all’Eurofestival perché c’ho 32 anni e tra poco vado in menopausa” però “se Carlo ti invita al Festival ci vai..”, poi balbetta, quasi si accascia e “era questa la domanda? Mi portate un caffè ragazzi?” e al giornalista “ma sei arrabbiato pure tu perché non ho ricordato Mango? Su twitter m’hanno massacrato…”

Annunciati gli ospiti di stasera: Pilobolus, Biagio Antonacci, Pintus, Charlize Theron e verso mezzanotte Conchita Wurst. Prima meglio di no, i cattolici sono già sul piede di guerra, rivorrebbero la famiglia Anania e pure lo spirito santo.