Sabrina Impacciatore, da “Venere in pelliccia” a Immaturi. Videointervista

Tra le serie TV più attese dell’anno nuovo annoveriamo senza alcun dubbio Immaturi tratta dai due film omonimi di Paolo Genovese e diretta da Rolando Ravello che vedremo su Canale 5 e che riporta tra i banchi un gruppo di ex compagni di scuola oggi più o meno quarantenni. Dai film ritroviamo Ricky Memphis, Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Michele La Ginestra e Tiziana Buldini, mentre tra le new entry oltre a Nicole Grimaudo e Ilaria Spada (qui la nostra videointervista alle due attrici), c’è anche Sabrina Impacciatore che in televisione, a parte l’ospitata su Rai 1 del 29 novembre scorso a Stasera Casa Mika, manca dal 2011, dalla serie, sempre di Mediaset, intitolata L’amore non basta (quasi mai) diretta da Antonello Grimaldi. In Immaturi – La serie Sabrina Impacciatore è Serena, personaggio che non c’era nei film, cucito su misura per lei e che gioca “sia sui toni della commedia che su quelli del sentimento” ci racconta lei stessa nella nostra videointervista che trovate a fine articolo, e con cui spera di “far sognare tutta l’Italia”. Talmente immatura, dice di se stessa, che anche definirla così è un eufemismo, Sabrina Impacciatore è invece impegnatissima su più fronti, in teatro innanzi tutto dove sta riscuotendo un grande successo con la tournée di Venere in pelliccia di David Ives, affiancata sul palcoscenico e diretta Walter Malosti, spettacolo inedito per l’Italia già portato sul grande schermo nel 2013 da Roman Polanski, e ispirato al celebre romanzo erotico, Venere in pelliccia, appunto, di Leopold Von Sacher-Masoch, scrittore austriaco cui peraltro si deve il termine masochismo: nella pièce si racconta di un’attrice disposta a tutto pur di interpretare la protagonista della trasposizione teatrale del libro, attrice che si chiama Wanda proprio come la moglie dello scrittore e l’eroina del suo libro. Lo spettacolo che Sabrina Impacciatore riprenderà il 5 gennaio dal Teatro Giordano di Foggia per poi arrivare il 26 all’Ambra Jovinelli di Roma e a febbraio a Torino (tutte le date 2017 dopo la videointervista) è diverso ogni sera perché anche la sua Venere in pelliccia è a suo dire, se non immatura, “completamente pazza”. Ecco la nostra videointervista a Sabrina Impacciatore realizzata all’anteprima di Immaturi – La serie in chiusura del Roma Fiction Fest:

Ed ecco le prossime date della tournée di Venere in pelliccia:

5 e 6 GENNAIO 2017 – FOGGIA, Teatro Giordano
7 e 8 GENNAIO 2017 – TARANTO, Teatro TaTà
10 GENNAIO 2017 – CIVITANOVA ALTA (MC), Teatro Annibal Caro
11 GENNAIO 2017 – CREMONA, Teatro Ponchielli
12 GENNAIO 2017 – ASTI, Teatro Alfieri
18 GENNAIO 2017 – FIDENZA (PR), Teatro Magnani
20 GENNAIO 2017 – TIVOLI (RM), Teatro Giuseppetti
22 GENNAIO 2017 – LAMPORECCHIO (PT), Teatro Comunale
25 GENNAIO 2017 – COLLE VAL d’ELSA (SI), Teatro del Popolo ore 21.00
dal 26 GENNAIO al 5 FEBBRAIO 2017 – ROMA, Teatro “Ambra Jovinelli”
8 FEBBRAIO 2017 – CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN), Teatro Sociale ore 21.00
9 FEBBRAIO 2017 – OLEGGIO (NO), Teatro Civico ore 21.00
10 FEBBRAIO 2017 – CASALECCHIO DI RENO (BO), Teatro Betti ore 21.00
11 FEBBRAIO 2017 – PAVIA, Teatro Fraschini
dal 13 al 19 FEBBRAIO 2017 – TORINO, Teatro Gobetti