RisorgiMarche, il Festival di Neri Marcorè con Fabi e Silvestri, videointervista

Sono Niccolò Fabi e lo Gnu Quartet ad aprire domenica 25 giugno a Spelonga, ad Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, RisorgiMarche, il Festival di solidarietà per la rinascita delle comunità colpite un anno fa dal terremoto ideato e promosso da Neri Marcorè, che a quella terra appartiene, con l’obiettivo di riaccenderne la vita e il turismo e prodotto da TAM – Tutta un’altra Musica. 13 i concerti completamente gratuiti che si terranno nei luoghi più naturali e più belli dei parchi montani delle Marche per dare “un segno tangibile di ripartenza” ci spiega Neri Marcorè nella nostra videointervista che trovate a fine articolo. Tutto comincia con una sua visita ad Arquata lo scorso settembre tra la prima grande scossa di agosto e quella di fine ottobre con il desiderio di fare qualcosa di concreto, quindi un Festival di musica live diffuso nel territorio che potesse richiamare gente da tutta Italia e magari anche dall’estero, non per raccogliere fondi ma per restituire importanza e nuova vita a questi luoghi che ne diventano protagonisti: paesaggio, natura, ed ecologia in primo piano dunque, perché i palchi sono i prati panoramici delle Marche, la scenografia la fanno i monti Sibillini e il cielo e la luce sarà quella tutta naturale che ci sarà fino a sera. Hanno risposto in tanti, e tutti con entusiasmo, da Daniele Silvestri a Paola Turci, da Fiorella Mannoia e LucaBarbarossa a Francesco De Gregori e molti altri, ci racconta ancora Neri Marcorè nella nostra videointervista. Dopo Niccolò Fabi & Gnu Quartet ad Arquata del Tronto che, come detto, aprirà RisorgiMarche domenica prossima, venerdì 7 luglio Malika Ayane sarà a Cingoli, nel maceratese; sabato 8 luglio i Daiana Lou a Propezzano Montegallo; domenica 9 luglio Ron a Pintura di Bolognola mercoledì 12 luglio Enrico Ruggeri a Campolungo Amandola nel fermano; giovedì 20 luglio Paola Turci a Piani di Ragnolo a Fiastra Sarnano; domenica 23 luglio Bungaro a San Ginesio; martedì 25 luglio Samuele Bersani a Pian dell’Elmo, ad Apiro, nel maceratese; giovedì 27 luglo Daniele Silvestri a Montefortino (qui la nostra videointervista a Daniele Silvestri); domenica 30 luglio Fiorella Mannoia e Luca Barbarossa saranno insieme a Camerino; lunedì 31 luglio Brunori Sas alla Foce di Montemonaco. E ancora mercoledì 2 agosto Max Gazzè si esibirà a Sefro, mentre giovedì 3 agosto Francesco De Gregori accompagnato da FORM, l’ Orchestra Filarmonica Marchigiana, e da Gnu Quartet chiuderà RisorgiMarche a Visso.Tutto ciò che volete sapere sul Festival lo trovate qua, mentre tutto ciò che ci ha raccontato l’ideatore e organizzatore di RisorgiMarche è nella nostra videointervista a Neri Marcorè: