Laura Pausini annuncia su Facebook il nuovo album Simili e il nuovo tour. E debutta come giudice in un talent latino americano

Si intitolerà Simili il nuovo album di Laura Pausini che a quanto pare proprio non ce l’ha fatta a mantenere il segreto. Simili infatti uscirà in autunno per Warner Music mentre per il prossimo tour negli stadi bisognerà attendere più di un anno, fino a giugno 2016. Tre le date già fissate: il 4 a Milano, l’11 a Roma, il 18 a Bari.

“Non riesco più a tenerlo solo per me, voglio condividerlo con voi, perché noi da sempre siamo così: SIMILI. Questo è il titolo del mio nuovo album – ha postato la cantante romagnola su Facebook – SIMILI, perché è quello che siamo, perché esprime esattamente quello che sento quando penso a noi. Uguali e differenti, uniti dagli stessi sogni, le stesse paure, le stesse emozioni. SIMILI come le impronte digitali: uguali e diverse. In cerca di altri noi per diventare una storia.” E poi sul disco e sul tour: “SIMILI arriverà in autunno, sentirete nuove note, nuove storie, una nuova fase della mia vita e non vedo l’ora di raccontarvela in musica. SIMILI come siamo da sempre, ‪#‎SIMILI come saremo insieme, anche dal vivo, nel 2016. Ve lo dico tutto d’un fiato, a più di un anno di distanza: GIUGNO 2016 ‪#‎PAUSINISTADI. Dopo aver girato il mondo tornerò a cantare nella mia terra, dal nord al centro al sud, non vedo l’ora!!!”

Peccato però che non abbia scelto la TV italiana ma quella Ispano Americana per debuttare come giudice in un talent: da settembre infatti sarà in giuria accanto a Ricky Martin e Alejandro Sanz nel nuovo show di Univision Network, la rete televisiva americana in lingua spagnola, creato e prodotto da Simon Cowell con Saban Brands e con FreemantleMedia Latin America, dal titolo La Banda, alla ricerca del più grande supergruppo latino, un progetto “davvero speciale – dice la Pausini – perché mescola talenti che devono essere potenti già da soli e possono poi esplodere quando sono uniti insieme, ma solo se avremo accuratamente scelto e bilanciato tutti gli aspetti. Non vedo l’ora di iniziare”. Alla conferenza stampa dello show svoltasi a Miami Laura Pausini ha raccontato della sua timidezza a inizio carriera, consigliando a tutti i giovani concorrenti di mostrarsi umili.

Entusiasta lo stesso Cowell che la definisce “una grande star internazionale” e “credo che abbia sia l’esperienza che la passione giusta per giudicare il talento ed aiutare i fans a votare per il nuovo supergruppo latino” aggiunge. Lo show sarà presentato dalla modella messicana Alejandra Espinoza, il volto più popolare del Network Univision.

Vebbè, tanto noi a XFactor 2015 abbiamo Skin e Mika….