L’addio a Luca De Filippo all’Argentina di Roma

Domani, lunedì 30 novembre, al Teatro Argentina di Roma i funerali laici di Luca De Filippo, l’attore e regista nato nella capitale nel 1948 dal grande Eduardo e dalla soubrette Thea Prandi e scomparso venerdì pomeriggio. Dalle 14 alle 18 l’ultimo saluto del pubblico, mentre alle 16.30 verrà ricordato dai colleghi e dagli amici, tra i quali Lina Wertmuller, Massimo Ammaniti, Raffaele La Capria, probabile anche la presenza del’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. In rappresentanza della città di Napoli ci sarà l’assessore alla Cultura Nino Daniele, per la regione Campania il governatore Vincenzo De Luca. Nel capoluogo campano sarà lutto cittadino con bandiere a mezz’asta sul Maschio Angioino e su Palazzo San Giacomo. Una commemorazione è prevista in apertura della seduta del consiglio comunale ad opera del sindaco Luigi de Magistris. Stasera in tutti i teatri italiani si è osservato un minuto di silenzio in suo ricordo.