Keith Jarrett torna al San Carlo di Napoli. In uscita Creation, live solo piano

Keith Jarrett e il suo pianoforte saranno lunedì 18 maggio al San Carlo di Napoli per uno degli eventi più importanti della stagione musicale in Italia. Per il leggendario pianista e compositore statunitense dallo stile unico e inconfondibile si tratta dell’unica data italiana. Keith Jarrett torna sul palcoscenico del Teatro partenopeo a sei anni esatti dalla sua prima performance napoletana, quella del 18 maggio 2009 e accettando di nuovo il progetto di Paolo Uva, direttore artistico di Angeli Musicanti Festival, che ha voluto il concerto per costruire un nuovo evento culturale per Napoli. “Sono davvero felice di ritornare al Teatro San Carlo di Napoli con un evento in piano solo – ha detto Jarrett – innanzitutto perché sarà il primo concerto subito dopo il mio settantesimo compleanno, poi perché sono entusiasta all’idea di suonare ancora in questo teatro magnifico e per il suo eccezionale pubblico che ricordo bene. Quell’atmosfera unica credo possa ancora trasformare la mia musica in un miracolo”. In occasione del compleanno del pianista, qualche giorno prima del concerto di Napoli la ECM Records lo festeggerà con la pubblicazione di due dischi, tra cui un live solo piano dal titolo Creation.