Enzo Avitabile vince il Globo d’Oro con Indivisibili, videointervista

Ai Globi d’Oro 2017 la miglior musica è quella che Enzo Avitabile ha composto per Indivisibili di Edoardo De Angelis. Così ha decretato la stampa estera che ieri sera ha consegnato il Globo d’Oro a Enzo Avitabile per quel magico tappeto musicale, toccante e caldo, che accompagna perfettamente la storia delle gemelle siamesi cantanti e, appunto, Indivisibili, almeno finché non scoprono di non esserlo davvero. Un’opera vera e propria che ha già fatto incetta di riconoscimenti: due David di Donatello, un Ciak d’Oro, un Premio Ennio Morricone e due candidature ai Nastri d’Argento che saranno consegnati il primo luglio a Taormina, sia per l’intera colonna sonora che per la miglior canzone originale Abbi pietà di noi interpretata dallo stesso cantautore e da Angela e Marianna Fontana, le protagoniste di Indivisibili. “Enzo Avitabile ha saputo scrivere una musica piena di sfaccettature, capace di completare egregiamente le emozioni suscitate dal film Indivisibili, evocando in qualche nota, con la sua voce roca e malinconica, l’imprevedibile universo napoletano”, recita la motivazione svelata ieri alla cerimonia dei Globi d’Oro 2017 per un ennesimo premio che il compositore, cantautore, musicista, sassofonista di Marianella, a Napoli, accoglie con grande entusiasmo. “Se uno si abbandona alla storia e alle emozioni – ci racconta nella nostra videointervista che trovate a fine articolo – riesci a tirare fuori una musica che vive lì, che nasce esattamente come nasce il film. Devi essere scelto con il cuore e tu continui a vivere questo incontro con il cuore, un po’ come è successo con Jonathan Demme.” Già, quel Jonathan Demme che a lui ha dedicato il documentario Enzo Avitabile Music Life che arrivò pure a Venezia 69 e che lui ricorda sempre con un po’ di commozione, così come quando gli accade di ripensare a Pino Daniele con il quale è cominciato tutto. Ecco dunque la nostra videointervista a Enzo Avitabile che abbiamo incontrato ieri alla cerimonia dei Globi d’Oro 2017 a Villa Medici a Roma: