La verità vi spiego sull’amore, videointervista a Giuliana De Sio e Pia Engleberth

Mettete due nonne che non si somigliano affatto, che poi sono anche due suocere, l’una vivace, sarcastica e ancora “ossessionata dal voler sedurre a tutti i costi”, l’altra più tranquilla e accomodante che invece ha “abbandonato ogni idea di poter sedurre ancora” come ci raccontano rispettivamente Giuliana De Sio e Pia Engleberth che le interpretano ne La verità vi spiego sull’amore, il nuovo film di Max Croci (Poli opposti, Al posto tuo) ispirato all’omonimo libro di Enrica Tesio (Mondadori) e pure al suo blog TiAsmo, in sala dal 30 marzo con Notorious Pictures, dove le due attrici sono Roberta e Mimì, la prima madre di Davide (Massimo Poggio), la seconda di Dora (Ambra Angiolini), coppia che scoppia dopo 7 anni e due figli. Una tragedia, certo, ma raccontata dalla stessa Dora con fare ammiccante nei confronti del pubblico, oltre che con ironia e con una forza d’animo che invidiabile è dire poco. E Giuliana De Sio e Pia Engleberth ci mettono del loro a far sì che ne La verità vi spiego sull’amore, dove ci sono anche Carolina Crescentini,  Edoardo Pesce e pure Arisa, il dramma svolazzi leggero sulle ali della commedia tra battute e frecciatine. Perché Roberta, milf sempre a caccia di nuove conquiste che dell’età che avanza non vuole proprio sentir parlare e guai se il nipote la chiama nonna quando va a prenderlo a scuola, e Mimì, ex sessantottina di buona famiglia fissata con il bene del pianeta e amante degli animali tanto che per troppo amore, ammazza, senza farlo apposta, l’amata tartaruga del nipote, le due, dicevamo, “si odicchiano” ci raccontano loro stesse nella nostra videointervista che trovate a fine articolo. “Di storie ne abbiamo avute nelle nostre varie giovinezze, direi basta” ci dice Pia Engleberth, “basta sarà quando lo dirò io” ribatte Giuliana De Sio, amante della “singolitudine” ma che definisce l’amore “l’evento più sontuoso dell’esistenza umana” e quindi, proprio come la sua Roberta, di attaccare cuore e lingerie al chiodo non ha proprio alcuna intenzione. E così eccoci a lanciare un appello: cercasi anima gemella per Giuliana De Sio, ma attenzione, con i requisiti richiesti non scherza mica… ecco la nostra videointervista a Giuliana De Sio e Pia Engleberth: