Costantino Della Gherardesca tra Pechino Express e matrimoni improbabili, videointervista

Costantino Della Gherardesca torna in Rai con un doppio impegno. Da mercoledì 13 settembre lo ritroveremo alle 21.10 su Rai 2 al timone di Pechino Express che quest’anno celebra la sua sesta e forse ultima edizione, ha come sottotitolo Verso il Sol Levante, porterà i coraggiosi e forse un po’ incoscienti concorrenti nelle Filippine, in Taiwan e in Giappone, e sarà “un’edizione molto più giovane delle altre“, come ci anticipa lui stesso nella nostra videointervista che trovate a fine articolo. In gara concorrenti stavolta meno noti al grande pubblico, salvo qualche eccezione, a formare le consuete otto coppie: la show girl Antonella Elia e la star del fitness americana Jill Cooper ovvero Le #Caporali, la youtuber Alice Venturi e l’attore Guglielmo Scilla alias Gli #Amici, il nipote di Miguel Bosè Olfo Bosé e il ballerino Rafael Amargo alias Gli #Estrellas, la figlia di Laura Morante e del regista Daniele Costantini Eugenia Costantini e l’attuale consorte di quest’ultimo Agata Cannizzaro quindi Le #FigliaeMatrigna, lo stilista Marcelo Burlon e il videomaker di moda Michele Lamanna che non possono che chiamarsi I #Modaioli, l’ex tronista di Uomini e Donne Francesco Arca e l’attore Rocco Giusti che sono I #Maschi, l’attore Alessandro Egger e la mamma fashion manager Cristina Egger Bertotti ovvero Gli #Egger, conduttrice Valentina Pegorer e la dj Ema Stokholma chiamate Le #Clubber.

E poi? E poi è da un po’ che si parla del nuovo programma che vedrà Costantino Della Gherardesca alle prese con matrimoni improbabili. Lui non ci ha voluto rivelare un granché, ma noi possiamo anticiparvi che con tutta la sua verve e ironia lo vedremo anche in questo caso viaggiare per il mondo, ma in luna di miele e ogni volta con una neo sposina diversa, a cominciare da Valeria Marini. L’obiettivo? Anche in questo caso, proprio come nell’adventure game, scoprire e far scoprire nuove culture e modi di vita, ma stavolta in tema di fiori d’arancio. Ecco la nostra videointervista a Costantino Della Gherardesca che non perde l’occasione per fare anche un po’ di pubblicità al suo libro Punto. Aprire la mente e chiudere con le stronzate (Rizzoli) (forse per questo non si è sbottonato più di tanto?):