Baby K doppiatrice in Alla ricerca di Dory: videointervista alla femmina Alfa del rap

C’è anche Baby K tra le voci italiane di Alla Ricerca di Dory, il nuovo film d’animazione Disney Pixar che dopo la premiere romana di lunedì scorso, arriva al cinema oggi, giovedì 15 settembre, in oltre 700 sale, anche con quelle di Carla Signoris, Luca Zingaretti, Licia Colò, Massimilano Rosolino e Stefano Masciarelli. Spin off del fortunato Alla ricerca di Nemo del 2003 che vedeva protagonista il piccolo pesce pagliaccio nato con una pinnetta atrofica e ritrovato dopo una lunga avventura da suo padre Marlin con l’aiuto della pesciolina azzurra, Alla ricerca di Dory, diretto da Andrew Stanton, racconta invece proprio di lei: adesso infatti è Dory a perdersi, ma solo per ritrovarsi. Anche Dory come Nemo ha un difetto: soffre di memoria a breve termine per cui è probabile che ripeta le stesse domande più volte o che non sia in grado di seguire le indicazioni stradali, marine in questo caso, non ricordando se era prima a destra o seconda a sinistra. Anche i suoi nuovi amici hanno degli handicap: Bailey è un beluga con il sonar bloccato e per questo soffre di depressione e Destiny è una balena squalo completamente miope, ed è proprio questo uno dei temi del film: le diversità, i difetti, le carenze degli altri da accettare e semmai valorizzare. Ed eccoci a Baby K, al secolo Claudia Nahum, rapper e cantante che è nata a Singapore, è cresciuta a Londra e ora vive a Roma e che l’anno scorso ha dominato le classifiche con il singolo (e il video) Roma – Bangkok con Giusy Ferreri, sette volte disco di platino, e che forse vedremo finalmente a Sanremo. Oltre a tre Ep e due album, Baby K ha pubblicato anche un singolo dal titolo Femmina Alfa e un libro intitolato Come diventare femmina Alfa (Mondadori), una sorta di manuale per aiutare le ragazze a raggiungere i propri obiettivi e la propria auto realizzazione. Non è un caso quindi che in Alla ricerca di Dory Baby K presti la sua voce, anche se per una sola battuta, a una ricercatrice del Centro Oceanografico di nome Debbie, proprio quella che raccoglie Dory in preda al panico per rimetterla in sesto. Ecco dunque la nostra breve videointervista a Baby K: