35mm, l’album di esordio di Vito Lo Re in omaggio al cinema

Si intitola 35mm in nome del suo grande amore per il cinema l’album di esordio di Vito Lo Re, compositore, arrangiatore, direttore d’orchestra e autore di musical e colonne sonore in uscita venerdì 26 maggio con Stradivarius. “Il mio omaggio al cinema, la mia dichiarazione d’amore per la settima arte”, lo definisce lo stesso Vito Lo Re.

35mm raccoglie 23 brani composti, orchestrati e diretti dal maestro milanese, oltre a una versione inedita de La Prigionia di Alisia con Nello Salza alla tromba, un racconto in musica fatto di suggestioni rubate al cinema che lo hanno accompagnato momento dopo momento per tutta la sua vita, come fossero delle nuove colonne sonore del tutto personali. “Ho sempre avuto una forte predisposizione a scrivere musica per commentare immagini – racconta Vito Lo Re – mi è sempre venuto naturale”. Tutti i brani nascono difatti dal mondo del cinema, ognuno da una sua atmosfera o storia, da Brave Heart a Il Signore degli Anelli, da Notte prima degli esami a Lacrime di San Lorenzo, senza distinzione alcuna tra genere, nazionalità e produzione.

Da sempre la musica è il risultato di una continua lotta tra il vecchio e il nuovo e q questo disco è il frutto della mia lotta tra il vecchio e il nuovo, tra il passato e il futuro – dice ancora Vito Lo Reoggi la musica si scrive coi computer, ma rispetta regole che sono state stabilite secoli fa. E la musica da sempre accompagna le immagini, siano esse una scena teatrale di un’opera del ‘700 o un film di oggi. Io ho scritto molta musica per qualcosa, teatro, televisione, documentari, cinema, e questa destinazione finale della musica che scrivevo era una sorta di rete di protezione, un comodo e sicuro porto in cui attraccare, ma a un certo punto ho sentito la necessità di scrivere musica per qualcuno, per me, prima di tutto. 35mm quindi sono io che mi metto a nudo; è un salto nel vuoto senza rete di protezione; è la possibilità che do agli altri di giocare loro con la mia anima e con le mie emozioni”.

Questa la tracklist di 35mm: 1) Ships On The Ocean (2.29); 2) La Riva Soleggiata (1.42); 3) Fading Out (2.31); 4) Allegro Con Brio (1.38); 5) La Prigionia Di Alisia (1.49); 6) Giocando In Giardino (2.47); 7) In Giro Per la Città (1.47); 8) Pizzicatissimo (1.27); 9) Back Home (2.00); 10) Malefemmine (1.26); 11) A Brave Heart (1.55); 12) The Lord And The Ring (1.36); 13) Chasing In The Grand Canyon (2.31); 14) In Chiesa (1.25); 15) Agguato Nei Boschi (2.37); 16) L’ombra Del Dubbio (2.22); 17) La Telefonata (1.57); 18) Love Me Forever (2.08); 19) Il Mio Bambino (1.37); 20) L’amore Allo Specchio (2.55); 21) La Prigionia Di Alisia – feat. Nello Salza (1.54); 22) A New Hope – live (1.42); 23) Sulle Barricate – live (4.00)